Yquem (bl), 1945, 75 cl

CHF 3'300.00 (Incl. 7.7% di IVA.)

Gabriel

maturità bere
valutazione 20/20

 

Parker: 100/100

Quando a bere: 2014 a 2040

1 disponibili

SKU: oben-Yquem (bl), 1945, 75 cl

Descrizione

Gabriel

maturità bere
valutazione 20/20
Questo è solo un tentativo di una possibile descrizione. Il vino era così potente nel 1992 che ho faticato a formare i miei pensieri: naso morbido e ad ampio raggio; infinitamente complesso ed equilibrato, fiori di mandorlo, mele cotogne, melissa, arance amare, kumquat, botrite pepata e attiva. Biscotti di mandorla (farfalla), chiodi di garofano, cannella, mandorle tostate, burro di nocciole, noce al palato, aromi di Grand Marnier nel finale, una fine nota di resina che dona all'estratto spezia e classe. Un concentrato, un ottimo liquore. Insieme al 37, è in assoluto la cosa più grande che si possa trovare sul mercato di Sauternes. Chiunque sia autorizzato a bere questo sperimenterà un grande pezzo di paradiso in terra! Dalla mia cantina nel 1995: una pasticceria profumata di mandorle, pasta lievitata, pasta sfoglia appena sfornata, frutta secca e un accenno del cognac più pregiato, probabilmente centenario. Morbido e vellutato al palato, albicocche secche e fichi di Smirne, sviluppando poi un superbo, fresco gioco di acidità, sfaccettato, appare piuttosto sottile nonostante l'intensità, aromatica, finale concentrata, l'acidità supera molto delicatamente la dolcezza. 98: Oro ocra scuro con tenui riflessi brunastri. Profumo dolce di mandorla screpolata, albicocca, mandarino e miele; molto delicato, la dolcezza è elegantemente racchiusa nella botrite. Sauternes perfezione per eccellenza al palato, tutti i componenti sono meravigliosamente equilibrati. Chiunque sia autorizzato a bere questo non dimenticherà mai questo sorso. Altri 100 anni sul corso del piacere! (20/20). 08: dal seminterrato di Marcel Merz. Bottiglia a spalla superiore. Oro scuro con riflessi ramati. Tante erbe aromatiche, menta, orzo leggermente essiccato mescolato con una dolcezza compatta nel profumo quasi travolgente. Incredibilmente fresco al palato, pepato, mostra una piacevolissima dolcezza appena percettibile all'inizio, glucosio, caramello, note speziate di Madeira, scorza di agrumi essiccata, quasi limone nell'estratto, con aromi di torta inglese nel finale. (20/20).

Marrone dorato intenso e scuro. Al naso è speziato e mostra molti toni di fico, tocco d'orzo e note di cacao. Drammaticamente concentrato sul palato, offrendo ancora un'interazione polarizzante di dolcezza e acidità. Un nettare folle che fa uso sfrenato della drammaturgia di quelli che spesso sono i migliori Sauternes (d'Yquem!). Il finale pepato è condito da un carico concentrato di uvetta, albicocche secche e un tocco grasso malgascio-madera. Anche se ero un po' stanco, questa piacevole esperienza ha colpito come una bomba! Questa bottiglia: 20/20.

Parker: 100/100

Quando a bere: 2014 a 2040

Informazioni aggiuntive

peso 1,3 kg